Bianco Di San Lorenzo D.O.C. Sicilia

Bianco Di San Lorenzo

D.O.C. Sicilia

E’ BUONO CON

Adatto ad accompagnare antipasti, caldi o freddi e primi piatti della cucina di mare. Si abbina molto bene con pesci bolliti, al forno o alla brace e si può gustare anche con carne bianca . Da servire in calici di media ampiezza, aprendolo al momento, con una temperatura consigliata di 10/12 gradi.

VARIETA’

Inzolia 55% – Incrocio Manzoni 45%

TERITORIO

Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Menfi Contrada Torrenova e Sciacca Contrada Isole Carboj.
Altitudine: da 300 a 50 m s.l.m.
Orografia: Collinare pianeggiante.
Suoli: limoso-argillosi a reazione sub-alcalina con presenza di calcare totale in scarse quantità, ricchi in elementi nutritivi (potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco).

sanlorenzo_b

PREMI

  • Gran MEnzione al Vinitaly 2011
  • Medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles 2010
  • Medaglia di Bronzo al Decanter World Wine Awards 2018 con 87 punti

DESCRIZIONE

Dall’unione dell’Inzolia con la sua abbondanza, il suo essere sicuramente meridionale, e dell’Incrocio Manzoni, fine, leggiadro, indiscutibilmente nordico, nasce un bianco sorprendente, delicato ma allo stesso tempo forte, con una precisa identità.

Dal colore molto tenue, giallo paglierino, con riflessi verdolini. I suoi sentori fruttati dalle eleganti note di frutta bianca, spaziano dalla pesca, alla mela, con tocchi di ananas e albicocca. L’equilibrio e l’eleganza caratterizzano le sensazioni al palato, la finezza aromatica lo rende estremamente piacevole, la sapidità e la mineralità invitano a riaccostarsi al bicchiere.

IDENTITA’

Uve: Incrocio Manzoni / Inzolia
Area: Menfi C/da Torrenova/ Sciacca C/da Isole Carboy
Raccolta: Agosto / Settembre
Età: 15 anni / 20 anni
Metodo: Manuale
Potatura: Guyot
Fermentazione: Acciaio
Densità: 4500 / 4000
Affinamento: 6 mesi
Resa: 65 Q.li per Ha. /75 Q.li per Ha.
Alcohol: 12,50 % Vol.